Home » On the road » London calling

London calling

Pubblicato da
|
(4 Commenti)

london tea time

Molti dicono che il 2012 sia stato l’anno di Londra, per via delle Olimpiadi, per il Giubileo di diamante della regina Elisabetta (ossia i festeggiamenti per il sesantesimo anno di regno) e per il suo compleanno, i suoi modestissimi 86 anni… Io credo invece che ogni anno, ogni stagione, ogni occasione sia buona per farsi un giretto a London City!!!

Chi mi conosce sa che il mio amore incondizionato per Parigi non verrà mai tradito nonostante la mia passione per altre città europee e non. Quindi mi è concesso avere il desiderio di fare ritorno in alcune città, che in particolare mi hanno trasmesso molto!! Londra è una di queste e come ho già detto per Madrid e lo ripeterei per la maggior parte delle città in cui sono stata, nemmeno 100 volte sarebbero sufficienti per conoscerne ogni angolo nascosto. Poi in una città come Londra come si fa a non innamorarsi di ogni quartiere, ognuno cosi diverso dall’altro e con un’atmosfera speciale?? Per poi tornare ogni volta e trovare tutto rivoluzionato, nuovo, diverso ma pur sempre magico!!!

Credo che una città come Londra possa sia piacere che non essere apprezzata ma sicuramente non lascia indifferenti!!! Poi io non sono certo qui per fare la guida turistica del luogo, anche perché non ne sarei in grado!! Non ho mai vissuto a Londra e l’ho solo vista con gli occhi da turista, prima della teenager, poi come adolescente un po’ più cresciuta che ha sete di vedere cosa c’è negli occhi della gente e sbriciare dalle finestre delle case (solita impicciona!!). Lo so che non è carino, ma lo ADORO perché mi fa viaggiare con la mente, immaginare la vita delle persone al loro interno, i loro ritmi, le loro abitudini, i loro gusti.

Di certo non possiamo parlare del clima londinese come aspetto affascinante della città (che poi è sempre soggettivo)!!! Ho molti amici e conoscenti che si sono da poco trasferiti a Londra, chi per studiare, chi per trovare un lavoro ed imparare la lingua e tutte le volte io mi chiedo come facciano a convivere con un clima così!!!!Tuttavia tutte le volte che sono stata là sia in inverno che in primavera c’era una cosa in particolare che riusciva a tirarmi su di morale da quella pioggerellina insignificante e dal vento gelido che s’infilava ovunque……il Tea TIME!!!!!!!!!!!

 

london tea time

 

Se potessi ABBRACCEREI gli inventori del tea delle 5!!!!!!!!!Dei veri e proprio GENI!!A parte il fatto che è l’ideale per non arrivare a cena e mangiarsi un elefante intero e poi quando fa freddo rappresenta una piacevole pausa dal gelo e ristora un po’ i sensi!!! Ecco qui che arriviamo al mio topic preferito…..cosa mangiare in accompagnamento al famoso thé delle 5????

Ovviamente i Biscottini al burro non dovrebbero mai mancare…ma è chiaro che bisogna ascoltare sempre i desideri del proprio stomaco e le voglie del momento, tanto in qualsiasi sala da thé o pasticceria in cui andrete a Londra non mancheranno le dolcezze!!

Vi riporto qui qualche foto per ravvivare i vostri sensi!!! La prima rappresenta quello che c’era in vestrina nella pasticceria Valerie!! La seconda i biscotti che hanno fatto impazzire mio padre e che fanno parte di una catena con punti vendita un po’ ovunque a Londra i Ben’s cookies e in ultimo non potevano certo mancare le mie amate cupcakes di cui ho sperimentato alcune pasticcerie!!!!

 

london tea time

 

london tea time

 

london tea time

 

Un ultimo appunto volevo dedicarlo alla scoperta che ho fatto durante quest’ultimo soggiorno a Londra…prima di allora non avevo mai sentito parlare dei famosi scones e non posso che dire SACRILEGIOOOOOOOOOOOOO!!!Dunque per chi come me non ne fosse ancora a conoscenza gli scones sono dei panetti dolci con o senza uvetta da mangiare con burro e serviti con diverse tipologie di marmellate da scegliere, davvero buoni!! Per Natale mi è stato regalato un preparato per scones,bisogna solo aggiungere i prodotti freschi quali uova,latte,burro ecc ed il gioco è fatto!! In genere io non amo molto i preparati per torte ma finché si tratta di prodotti secchi già miscelati ed è quindi solo necessario aggiungere i prodotti freschi posso chiudere un occhio!! Quando proverò questi scones vi farò sapere!!!

 

london tea time

 

Il lato dolce inglese riguarda più che altro il tea time invece che la colazione perché, come ben saprete, la famosa English Breakfast è piu che altro salata e devo dire che nonostante le mie abitudini piu che zuccherate per il risveglio mattutino, osare con uova strapazzate, funghi, toast e patate non mi è dispiaciuto affatto e soprattutto mi manteneva sazia tutta la giornata!! Il tutto accompagnato da un buon bicchiere di spremuta d’arancia e via pronti per scoprire la vita delle vie londinesi!!

 

london tea time

 

Dopo questa breve introduzione alle dolci abitudini londinesi, ci tengo in particolar modo a sfatare il mito che a Londra, o in Inghilterra in generale, si mangi male perché basta sapere scegliere con cura i luoghi a cui affidare il proprio palato ed avere un minimo di adattamento ed il gioco è fatto!!!! La mia guida diceva:”E’ OBBLIGATORIO mangiare almeno una volta in un ristorante indiano!!” E così è stato…e devo dire che ne siamo rimasti tutti più che soddisfatti!!! Per il resto affidatevi al vostro istinto, camminate senza meta e scoprirete angoli nascosti e vivrete appieno l’essenza della città!!

 

Buon Viaggio a tutti!!! ;P

 

london tea time

 

london tea time



il 1 marzo 2013 5 - 14


Ti è piaciuta questa ricetta "London calling"? Lasciami un commento qui sotto ;-)

Commenti

  1. Maria Vittoria

    2 marzo 2013

    Bellissimo questo reportage! I ristoranti etnici sono davvero ottimi a Londra. Io ne ho provato uno ungherese e uno indiano. Quest’ultimo era davvero molto bello e abbiamo mangiato divinamente! Ancora complimenti per questo fantastico sito!!

    • frenca

      5 marzo 2013

      Grazie mille!!!! Londra è una città dai mille volti che non annoia mai e meritava sicuramente il suo piccolo spazio nel mio piccolo blog!! Sono contenta che tu l’abbia apprezzato!!!

  2. Rossella

    6 marzo 2013

    La mia Adorarisssssima Londra. *__* non vedo l’ora di tornarci.
    E sì, Sfatiamo il mito che a Londra si mangia male… O, meglio, diciamo che per me che amo le schifezze (che tu hai fatto bene a non contemplare in questo articolo perchè tu tratti di dolci), Londra è tutto che tranne un posto in cui si mangia male. L’hai definita bene ‘magica’.
    Fish and chips? *__* lo so, non farò la iper popolare, ma a me, piacquero moltissimo! il the delle 5.. che spettacolo!
    e tu, hai descritto iper bene come e da chi accompagnare questo bellissimo momento pomeridiano..
    oh, beh, si capisce che sono innamorata di quella città? temo di sì :)
    in ogni modo, OTTIMO LAVORO as usual, my dear! :* :*
    è un piacere leggerti!!

    • frenca

      13 marzo 2013

      Rossellaaaaa graziee!! si diciamo che trapela il tuo amore incondizionato per la città!!! Per il fish & chips non l’ho nominato perché mi sono limitata (a parte l’accenno ai ristoranti indiani di cui pero’ non ho descritto nulla ne dato indicazioni particolari) a seguire una linea prettamente dedicata all’aspetto “dolce” di Londra…quindi se avessi parlato di fish & chips sarei andata leggermente fuori tema…di cose su Londra ce ne sarebbero tante,troppe da dire…chissà magari più avanti scrivero’ un altro articolo con la parte “salata” ;P

Scrivere un commento

Newsletter

Articoli recenti

Archivi:

Ultimi commenti

Ingredienti

acqua albumi aroma alla vaniglia aroma vaniglia bicarbonato biscotti speculoos burro burro fuso cacao amaro in polvere caffé cannella cannella in polvere cioccolato al latte cioccolato bianco cioccolato fondente estratto di vaniglia farina farina autolievitante farina di mandorle fecola formaggio cremoso fragole latte lievito limone Maizena Marsala mascarpone mele miele noce moscata noci tritate Nutella olio di mais panna liquida sale scorza di limone succo di limone tuorli uova uovo vanillina zucchero a velo zucchero di canna zucchero semolato

colazionedafrenca

Benvenuti su colazionedafrenca.com! Troverete ricette semplici o più articolate della nostra tradizione culinaria, ricette della nonna ma anche nuove ricette provenienti da tutto il mondo!! C’é solo l’imbarazzo della scelta!!

Ciao a tutti e Bon Appetit!!!
Frenca ♥
facebooktwitter

Sito realizzato da LRWEB. // © www.colazionedafrenca.com 2012 // Privacy